Ruolo del manager: quando il capitale umano fa la differenza

È stato scritto davvero tanto sul mondo ruolo del manager e sulle competenze che dovrebbe avere per essere all’altezza. Eppure sembra che concretamente non si arrivi mai a definirlo. Una indicazione abbastanza completa proviene dall’Harvard Business Review che recentemente ha pubblicato un articolo di Marcus Buckingham. What great manager do? è un vademecum di cosa praticamente deve assolutamente fare un manager per essere all’altezza.

Dato numero uno: un manager eccezionale conosce perfettamente le peculiarità particolari e le capacità di ogni suo dipendente. Questo è importante per saper poi valorizzare ogni singolo. In questo modo si capisce bene come capitalizzare i punti di forza e come portare a termine gli obiettivi più grandi. Un tale approccio, molto attento e minuzioso, potrebbe sembrare molto lungo e di difficile gestione, ma ciò che deve essere messo in conto è il risultato. Nel periodo medio lungo, questo tipo di attenzione verso i singoli ripaga molto.

 

LEGGI ANCHE

Manager: lo stai facendo bene?

 

Ad esempio, incoraggereste mai un dipendente a compiere una mansione per cui avete capito che non è proprio adatto? Senza averlo osservato, studiato e conosciuto, gli avreste affidato qualcosa per la quale non era portato. Sfruttare l’unicità della persona è per Buckingham, il valore aggiunto. Il capitale umano quella cosa da non sottovalutare.

Startup Stock Photos

C’è da fare, però attenzione. Secondo l’autore, questo genere di approccio potrebbe galvanizzare tutta la vostra idea di azienda e modificare il vostro assetto aziendale. E se da questa indagine, scoprireste che i ruoli che ricoprono le persone non sono poi quelli che effettivamente calzano a pennello? Questo non deve frenare, anzi, deve fare la differenza. Ed allora armatevi di fogli e penna e domandate, conoscete, apprendete il più possibile dal vostro prezioso capitale umano.

 

The following two tabs change content below.
Avatar

Stefano Pivi

Da oltre venti anni nella consulenza e formazione manageriale. MBA
Avatar

Ultimi post di Stefano Pivi (vedi tutti)

Comments are closed.