La valorizzazione dei talenti in 5 grandi aziende

Le aziende che investono maggiormente sui talenti

In un mercato del lavoro competitivo come quello attuale, la sfida più grande che le aziende devono affrontare consiste nell’attrarre, valorizzare e trattenere i talenti. Per farlo devono mettere in atto una serie di azioni strategiche che mirino a selezionare e far crescere i migliori soggetti all’interno della popolazione lavorativa.

Abbiamo individuato per voi cinque grandi aziende che investono sui talenti, mettendo in luce le loro best practise:

Luxottica

I dipendenti Luxottica, detti anche “Luxoticans”, rappresentano per l’azienda un capitale su cui investire, mettendo a loro disposizione gli strumenti per esprimere al meglio le proprie potenzialità.

Offre anzitutto un programma di formazione con un’ampia scelta di corsi, che utilizza anche la piattaforma digitale “Learning Advisor”. Finanzia l’educazione di giovani talenti attraverso borse di studio presso le più importanti università italiane. Dedica ai giovani neoassunti un programma d’inserimento in azienda, Junior Program, che dà loro la possibilità di sviluppare soft skills e competenze tecniche necessarie per la crescita professionale.

Infine, Luxottica è tra i dodici fondatori di Valore D, un’associazione che offre alle donne strumenti utili alla crescita professionale, superando i pregiudizi di genere e valorizzando il talento e la leadership femminile.

Microsoft

Microsoft non è solo una delle più importanti aziende di informatica nel mondo, ma anche uno dei top attractor secondo Linkedin, grazie agli sforzi intrapresi per creare un ambiente di lavoro orientato al benessere delle persone, alla collaborazione, alla condivisione e alla meritocrazia.

Oltre a favorire l’empowerment dei propri dipendenti, Microsoft ha a cuore lo sviluppo dei giovani talenti e lo dimostra finanziando la loro educazione con borse di studio e con programmi di formazione e inserimento in azienda. Tra questi: Explore Microsoft, un tirocinio estivo dedicato agli studenti che aspirano a diventare sviluppatori, e MATCH, Microsoft Academy for College Hires, un programma internazionale della durata di due anni che mira ad accelerare la crescita professionale dei talentuosi neolaureati nelle aree Sales, Marketing e IT che, al termine, hanno la possibilità di essere assunti in azienda.

Air Liquide

Leader mondiale dei gas, delle tecnologie e dei servizi per l’industria e la sanità, Air Liquide promuove la valorizzazione delle proprie risorse.

Per prima cosa l’azienda si impegna ad attrarre talenti grazie alla collaborazione con le università più prestigiose e alla Summer School nella sede mondiale di Parigi, dove gli studenti meritevoli hanno l’occasione di conoscere l’azione dal suo interno. Ai talenti selezionati, poi, offre un programma di inserimento in azienda della durata di 24 mesi, l’ALLEX, Air Liquid Leading EXellence, durante il quale i neoassunti, grazie a un sistema di rotazione semestrale, fanno esperienza del lavoro in Air Liquide in diverse strutture e per diversi ruoli. Infine, garantisce a tutti i dipendenti una formazione costante e di alto livello, avvalendosi anche dell’aiuto di Stra-le.

Enel

Ambiente stimolante, creatività e dinamismo rendono l’azienda italiana leader nel settore energetico una tra le aziende più attraenti per gli studenti universitari italiani; a rivelarlo la ricerca “Universum Talent 2016”.

L’ottica adottata da Enel è Open Power: apertura al cambiamento e innovazione. Diverse sono le attività messe in campo per sviluppare e valorizzare i talenti, a partire dalla partnership con le più importanti università italiane e dai programmi di crescita formativa rivolti ai giovani neoassunti, come: New Hires Global Training, e T.O.J. Story, percorsi immersivi che rappresentano per i ragazzi un’occasione di mettersi in gioco ed esprimere il proprio talento.

Inoltre Enel è molto attenta all’innovazione che passa per le nuove tecnologie digitali come emerge, per esempio, dall’Innovation World Cup, un concorso interno in cui i dipendenti sono chiamati a proporre modelli di business innovativi in modalità start up.

Eni

Rimanendo nel settore energetico, troviamo Eni, che afferma: “Le nostre persone sono la nostra vera energia”.

L’azienda investe nel futuro dei giovani talenti italiani grazie alla collaborazione con importanti Atenei, alla scuola di alta formazione Eni Corporate University (prima “Scuola Mattei”) e al Master in Management ed Economia dell’Energia e dell’Ambiente. Inoltre garantisce ai dipendenti corsi formazione interna, che si distinguono per l’utilizzo di tecnologie innovative, come la piattaforma per la formazione a distanza “Enicampus” e le strumentazioni d’aula multimediali.

 

Elena Saltini

The following two tabs change content below.
Avatar

Elena Saltini

Avatar

Ultimi post di Elena Saltini (vedi tutti)

Comments are closed.